di Redazione - martedì 2 Gennaio 2018 [Carnico]

                     Foto di gruppo dei 41 neo allenatori (foto redam)

Sono stati 41 i partecipanti al corso allenatori per il conseguimento del patentino Uefa B che consentirà di sedersi su panchine sino alla serie C (come vice allenatore), serie D  e juniores nazionali. 33 i corsisti provenienti dalla provincia di Udine, di cui 12 della Carnia, 3 dalla provincia di Pordenone, 2 da Gorizia ed uno da Trieste. Il corso ha avuto inizio lunedì 25 settembre e si è concluso giovedì 21 dicembre. Le lezioni teoriche si sono tenute nella sede AIA di Tolmezzo mentre per le pratiche sportive sono state utilizzati i campi di Arta Terme, Tolmezzo e le palestre di Sutrio ed Continua


di Redazione - domenica 24 Dicembre 2017 [Carnico]

La redazione del sito e i suoi collaboratori augurano a tutti i lettori e a tutti gli sportivi della Carnia un sereno Natale ed un 2018 pieno di tante cose belle.


di Redazione - martedì 19 Dicembre 2017 [Carnico]

Max Brovedani sulla panca del Paluzza

In settimana risolto il problema allenatore in quel di Paluzza e sarà Max Brovedani (ex mister del Campagnola) a guidare i neroazzurri del neo presidente Simone Maier, mentre è arrivato anche l’ok di Sandro Beorchia sulla panca dell’Ovarese ed avrà al suo fianco Silvano Agostinis fresco di patentino Uefa B nel recente corso tenutosi a Tolmezzo. Novità anche sulla panchina ad Ampezzo sulla quale siederà Marco Adami alla sua prima esperienza dopo una lunga carriera come giocatore. Nel mercato giocatori annunciata un rivoluzione che porterà ad un drastico ringiovanimento del Campagnola del neo mister Massimo Pittoni. Dall’Audax rientra Federico Polo, quindi dal Treppo Grande Francesco Cariolato, poi da sponda Riviera Michele Garbellotti e dalla Gemonese Simone Forgiarini ma l’elenco, per ammissione del Ds Massimo Forgiarini, è destinato ad allungarsi viste le partenze di Adriano Faidutti, Roberto Stella e Oscar Continua


di Redazione - giovedì 14 Dicembre 2017 [Carnico]

Marino Corti nuovo Delegato della Figc di Tolmezzo

 

Come riportato dal comunicato n° 156 della Lega Nazionale Dilettanti, dopo le avvenute dimissioni di Claudio Picco e Roger Stefanutti, la Delegazione tolmezzina della Figc ha un nuovo delegato nella persona di Marino Corti, personaggio di indubbio spessore nel panorama calcistico della montagna, in quanto in successione ha ricoperto il ruolo di giocatore con cui ha vinto lo scudetto nelle file del Verzegnis nel 1983 ed allenatore (scudetto con il Cavazzo nel 2012). Conferma poi nel ruolo di segretario per Leonardo Iob. Per gli altri componenti delle Delegazione si attende la conferenza stampa programmata in settimana e di cui daremo tempestiva notizia.


di Redazione - mercoledì 13 Dicembre 2017 [Carnico]

Riccardo Granzotti alla Nuova Osoppo

Dopo l’esaltante passata stagione che ha visto il Cavazzo portare a casa il quarto scudetto e la Super Coppa, la dirigenza dei neo campioni conferma in blocco tutto l’organico ad eccezione di mister Fabio Picco che per problemi di lavoro ha deciso di abbandonare e quale suo sostituto è stato ufficializzato Luciano Busutti tecnico già nell’organico della formazione viola, quindi dal Tolmezzo Carnia la punta Paolo Nai , mentre dalla formazione satellite della Viola approderanno alla casa madre più di qualche interessante giovane. Continua


di Redazione - domenica 10 Dicembre 2017 [Carnico]

Campionato Carnico senza i suoi vertici in quanto prima il Delegato Claudio Picco ed in successione il suo Vice Roger Stefanutti hanno rassegnato le proprie dimissioni e quindi la Delegazione tolmezzina della Figc dovrà nel nuovo anno essere rifondata o meglio rinominata dal presidente regionale Ermes Canciani , con l’avallo del Consiglio regionale. Accettando le dimissioni il presidente Canciani ha voluto in primis ringraziare i due dirigenti per il lavoro svolto durante il loro mandato. Continua


di Redazione - giovedì 7 Dicembre 2017 [Carnico]

Sabato 9 dicembre alle ore 11.00 sarà inaugurato il ristrutturato centro polifunzionale di via Arduino Forgiarini ad Osoppo. La struttura è stata affidata  dall’amministrazione comunale alla Asd Nuova Osoppo del presidente Olinto Peretto già gestrice del campo di calcio. La struttura  è dotata di una palestra rinnovata ed omologata  che potrà essere sfruttata per le attività di tennis, basket, pallavolo e calcio a 5. Continua


di Redazione - mercoledì 6 Dicembre 2017 [Carnico]

Andrea Stua sulla panca del Comeglians

Non mancano le novità per quanto concerne la situazione allenatori anche in Terza categoria dove è tramontata sul nascere l’ipotetica fusione o meglio la collaborazione tra Audax, Ampezzo e La Delizia. L’abbozzato “pour parler” tra i dirigenti delle tre società si è infranto sugli interessi e gli obiettivi di ogni singola società, facendo quindi crollare ogni possibile preventiva intesa anche perché una eventuale nascita di nuova società avrebbe incontrato l’ostacolo del poco tempo a disposizione, quindi nella prossima stagione ci saranno ancora  interessanti e sentiti derby inerenti l’Alta Val Tagliamento. Le novità riguardano l’Edera con Almir Dzananovic alla sua prima esperienza con una prima squadra dopo  anni  di allenatore dei settore giovanili del Real Ic, quindi Andrea Stua sulla panca del Comeglians (nella passata stagione vice di Stefano De Antoni). Continua


di Redazione - venerdì 1 Dicembre 2017 [Carnico]

Vincenzo Radina neo mister dell’Arta Terme

Dopo aver presentato i movimenti inerenti gli allenatori della Prima categoria ecco quanto è successo per la Seconda. Partiamo con le conferme che giungono da Amaro (Maurizio Talotti), Folgore (Raffaele Agostinis), Nuova Osoppo (Giancarlo Peirano), San Pietro (Nicola Pontil), Velox (Mirco Screm). Le tre neo promosse rinnovano la fiducia per Maurizio Romanin (Ardita), Giacomo Di Bello (Timaucleulis) e Gianni Mascia (Stella Azzurra) e ci paiono alquanto oculate, visto i risultati della passata stagione. Le novità riguardano l’Arta Terme che avrà in panca Vincenzo Radina (prossimo mister provvisto di patentino Uefa B) e Fabio Concina (da Lauco a Verzegnis). Continua


di Redazione - venerdì 1 Dicembre 2017 [Carnico]

Cronaca di uno scudetto annunciato. E’ arrivato con ben tre turni di anticipo lo scudetto più pronosticabile degli ultimi anni, col Cavazzo che ha letteralmente sbaragliato la concorrenza, col Villa secondo a 10 punti e le altre e le altre nell’abisso degli oltre meno 20! Se poi andiamo ad analizzare i numeri questi fanno davvero impressione: in 26 partite infatti i viola hanno totalizzato 71 punti, vincendo 23 volte, pareggiando 2 e perdendo una sola volta (in casa col Villa). I gol realizzati sono stati 78 (3 tondi tondi a partita) e quelli subiti 15. Continua



Campionato Amatori Settore Giovanile Terzo Tempo A tutto carnico

Per la tua pubblicità

Ufficio Pubblicità
Telefono: +39 0433 40690
Email: spot@rsn.it

Edizioni precedenti

Radio Studio Nord